Alessandra Bocchetti

Figura autorevole del femminismo italiano, è tra le fondatrici del Centro Culturale Virginia Woolf, di cui è stata presidente per molti anni. Ha pubblicato “Cosa vuole una donna. Storia, politica, teoria” (La Tartaruga,1995), “Cosa siamo disposte a fare per la nostra libertà” (VandA edizioni, 2020).

È autrice per VandA di “Cosa siamo disposte a fare per la nostra libertà“, di “Basta lacrime. Storia politica di una femminista 1995-2000” e ha scritto come coautrice con Christa Wolf e Rossana RossandaSe la felicità… Per una critica al capitalismo a partire dall’essere donna”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *