Giuseppina Norcia: Siracusa. Dizionario sentimentale di una città

di Simona Lo Iacono, (Letteratitudinenews, 22 settembre 2014) – Con “Siracusa. Dizionario sentimentale di una città” (VandA ePublishing) [Norcia] ha calendato un alfabeto tutto amoroso e senza tempo, in cui ad ogni lettera segue non una definizione ma un sussurro, un gemito, un riconoscimento.

Siracusa. Dizionario sentimentale di una città

di Brunella Bonaccorsi, (Sicilia&Donna, 2 luglio 2014) – Siracusa. Dizionario sentimentale di una città, prima ebook, tra i primi indicati in Amazon e da Giugno in cartaceo (a Siracusa è già un bestseller) nasce dall’incontro tra una casa editrice tutta al femminile ed un’autrice siracusana.

Il dittatore riluttante

di Giuliano Milani (Internazionale, 28 aprile 2014) – Nell’attesa di sapere cosa sarà di Bashar al Assad è utile questa biografia che ne ricostruisce la carriera.

Siracusa. Dizionario sentimentale di una città

di Anna Vallerugo (Satisfiction, 2014) – Rispetto e amore: non c’è pagina di “Siracusa Dizionario sentimentale di una città” (VandA epublishing) di Giuseppina Norcia che non lasci trasparire entrambi, nella tangibile profondità del legame che lega l’autrice – scrittrice giovane, entusiasta divulgatrice culturale, esperta di drammaturgia classica – alla sua città.

VandA, una casa editrice alla scoperta delle persone

di Geraldina Morlino (MenteLocale, 5 marzo 2014) – Oggi, davanti a noi, si presenta VandA. Vuole raccontarci qualcosa di sé. Si tratta forse di una bambola, un pesce o un’operazione della Cia? Nulla di tutto questo. VandA. epublishing è una casa editrice digitale e indipendente, creata da tre donne con una grande passione verso i libri.

Tutti all’asta di nome VandA

(Corriere della Sera, 20 febbraio 2014) – Un’asta di nome VandA. Oggi allo spazio di via Cenisio al 16 (dalle 19, iscrizioni su www.vandaepublishing.com).

Crowdfunding

(Il sole 24 ore, 2 febbraio 2014) – Vicki Satlow, agente letterario, Angela Di Luciano, editor, e Silvia Brena, giornalista, direttore di magazine e oggi a capo di un’importante agenzia di comunicazione, hanno dato vita a VandA.ePublishing, nuova casa editrice digitale, indipendente, senza confini.

VandA.ePublishing, nuovo editore digitale tutto al femminile

(Gli amanti dei libri, 20 gennaio 2014) – Aziende e attività commerciali chiuse per la crisi sommata all’attitudine poco letteraria degli italiani (secondo i dati ISTAT del 2013 sei italiani su dieci non hanno letto un solo libro nell’anno solare) dovrebbero sconsigliare di impegnarsi in qualsiasi attività nel campo editoriale, ma questa equazione non vale per tre donne intraprendenti, con il senso degli affari e una grande passione per i libri.

VandA, nuovo editore digitale che guarda al mercato internazionale

(Affaritaliani, 17 gennaio 2014) – E-book & crowdfunding: “Pubblichiamo autori di qualità già noti o esordienti, li traduciamo in inglese rendendoli disponibili in tutto il mondo, recuperiamo testi introvabili in libreria, anche se recenti, perché ormai fuori catalogo”. Nasce un nuovo editore digitale, VandA, da un’idea di tre donne: Vicki Satlow, agente letterario, Angela Di Luciano, editor, e Silvia Brena, giornalista.

Il giorno che nacque il macellaio di Damasco

(Democratica, 13 novembre 2013) – Come accade che un chirurgo di belle speranze si trasformi in aguzzino? Un estratto dal libro di Anna Momigliano, «biografia di un tiranno che non voleva esserlo».