VandA al Catania book festival

Dal 6 all’8 maggio si terrà il Catania book festival: VandA partecipa con il proprio stand (passate a trovarci!) e propone tre presentazioni imperdibili. Innamorate – romanzo Venerdì 6 maggio, ore 12.00 Sala Vulcano L’autrice Chiara Aurora Giunta dialoga con Vera Navarria, presidente dell’ArciGay di Catania. Letture di Grazia Previtera.  Aumentare l’esperienza della bellezza – viaggio… Continua a leggere VandA al Catania book festival

La via dei librai di Palermo su Repubblica: VandA ci sarà, e voi?

Il 20 aprile Repubblica ha presentato La via dei librai di Palermo, la fiera letteraria che si snoda lungo il Cassaro alto: tra Caffè letterari en plein air ed editori indipendenti, VandA edizioni presenta Agenda rossa di Giulia Mafai. Per leggere il pezzo di Repubblica sull’evento, clicca QUI Ricordiamo a tutti la presentazione: Lunedì 25… Continua a leggere La via dei librai di Palermo su Repubblica: VandA ci sarà, e voi?

Recensione “Carne da macello” di Carol J. Adams

Il 10 aprile 2022, sul suo blog “Diario di ErreBi”, Romina Braggion ha recensito Carne da macello. La politica sessuale della carne di Carol J. Adams. “In Carne da macello, con una  rara visione di insieme, Adams sviscera il concetto del referente assente e lo connette a una serie di aspetti relativi al femminismo e… Continua a leggere Recensione “Carne da macello” di Carol J. Adams

Rassegna stampa Carne da macello di Carol J. Adams

Carne da macello di Carol J. Adams è un libro che ha fatto molto discutere, scatenando un’incredibile reazione mediatica e provocando gli insulti della stampa conservatrice. Ecco la rassegna stampa relativa a questo importante volume: Il Manifesto PhilosophyKitchen.com Culturafemminile.com La mano sinistra La casa delle donne di Milano Vocisinistre Leggere Donna Filosofemme Radio Radicale Amoreaquattrozampe.it… Continua a leggere Rassegna stampa Carne da macello di Carol J. Adams

Quarant’anni dalla comune di Greenham: “Arrivammo contro la guerra. Siamo rimaste per il femminismo.”

Nel 1982 Julie Bindel si unì alle 30mila donne attorno alla base in protesta contro le armi nucleari. Qui racconta il punto di svolta che quella protesta rappresentò per le loro vite. Di Julie Bindel (della stessa autrice, Il Mito Pretty Woman) Nel settembre 1981 trentadue donne, quattro uomini e molti bambini marciarono da Cardiff… Continua a leggere Quarant’anni dalla comune di Greenham: “Arrivammo contro la guerra. Siamo rimaste per il femminismo.”